+393381732109 @ilpompelmo_rosa
Home / Consulenze /

No alle diete fai da te!!!

diete

No alle diete fai da te!!!

Non è insolito pensare che dopo i giorni di festa, diete fai da te, possano bastare per ritornate alla forma fisica.

Spesso troppo restrittive o quasi sempre poco bilanciate. Questo tipo di atteggiamento non farà che peggiorare le cose, infatti in questo modo di fare  NON CI AIUTA A DIMAGRIRE, MA SOLO A PERDERE PESO…e le due cose sono molto diverse!

La perdita di peso altro non è che una rapida perdita di chili che vengono però sottratti dalla MASSA MAGRA dell’organismo, estremamente importante per un corretto funzionamento dell’organismo…oltre ad essere sbagliata la perdita di peso non consente di mantenere nel tempo i risultati ottenuti e predispone al classico effetto yo yo! Quello che si deve invece indurre nel corpo è il dimagrimento, ovvero la perdita di MASSA GRASSA che risulterà più lenta e graduale, ma duratura!

Prenota una valutazione dello stato nutrizionale per valutare la tua composizione corporea e verifica la perdita della massa grassa mese dopo mese, grazie all’utilizzo di macchinari specifici come la bioimpedenziometria, l’adipometro e l’handgrip.

In cosa consistono gli esami:

I – L’analisi stratigrafica/adipometria

  • Come funziona: è la rappresentazione della sezione di tessuti sottocutanei ottenuta tramite scansioni a ultrasuoni. È  un’indagine valutativa flessibile e un efficace strumento di motivazione che permette di avere una visione completa della reale situazione clinica del paziente. Permette infatti di effetuare la scelta migliore basandosi su dati misurati ed immagini di scansione, senza far ricorso a stime o formule;
  • Rapidità: scansioni veritiere ripetibili in qualsiasi parte del corpo in pochi secondi;
  • Completezza: una statigrafia su addome o coscia forniscono un quadro chiaro ed esplicativo della situazione adiposa del paziente.

II – L’analisi Bioimpedenziometrica  o BIA

E’ l’esame della composizione corporea che permette di valutare lo stato di idratazione, valutare la quantità di muscolo e grasso corporeo ed inoltre stimare il metabolisco basale.

[one_half]

  • Come funziona: è un test semplice e non invasivo, è infatti sufficiente applicare 4 elettrodi adesivi al paziente disteso sul lettino;
  • Controlli periodici: bisogna effettuare controlli programmati per valutare i cambiamenti della composizione corporea e la reale modificazione del tessuto magro e grasso;
  • Programma alimentare: è necessario seguire il programma nutrizionale scelto al termine della prima visita, che mirerà a correggere gli errori alimentari e/o squilibri metaboloci, garantendo sempre il fabbisogno energetico e nutrizionale della persona.

[/one_half][one_half_last]

Esame bioimpedenziometrica

Esame bioimpedenziometrica

[/one_half_last]

In sede puoi anche prenotare il tuo esame per l’intolleranza al lattosio, circa il 30-40 % della popolazione italiana ne è affetta. I sintomi tipici che derivano dall’intolleranza al lattosio sono:

  • scrampi, diarrea;
  • gonfiore addominale,distensione addominale e dolori addominali;
  • flatulenza, meteorismo.

Questi sintomi sono frequentemente associati alla sindrome del colon irritabile, rettocolite ulcerosa e celiachia.

Se riscontri questi sintomi non perdere tempo, effettua il test!!!

Come funziona: il test l’H2 Breath Test valuta la presenza di idrogeno nell’espirato. Il breath test consiste nell’assunzione di una quantità definita di lattosio e successivi prelievi di espirato ogni 30 minuti, per una durata totale dell’esame di 4 ore. Nell’intestino, in condizioni di normale assorbimentodel lattosio, si produce un quantitativo minimo di idrogeno.Nel caso in cui, invece, lo strumento rilevi la presenza di un’elevata produzione di idrogeno,tale dato sarà indicativo di un malassorbimento di lattosio. Scarica la brochure del breath test

Per maggiori informazioni compila il modulo

[contact-form][contact-field label=’Nome’ type=’name’ required=’1’/][contact-field label=’E-mail’ type=’email’ required=’1’/][contact-field label=’Commento’ type=’textarea’ required=’1’/][contact-field label=’Consenso al trattamento dei dati ex art. 13 D.lgs 196/2003′ type=’checkbox’ required=’1’/][/contact-form]

Share this article

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.