• (+39) 3381732109
  • rosa@ilpompelmorosa.it

biscotti allo zenzero

biscotti allo zenzero

biscotti allo zenzero

Le feste di Natale sono alle porte e ancora non senti l’atmosfera natalizia ???

Prova preparando questi buonissimi biscotti… non sono esatta mente dietetici ma ogni tanti ci sta… io credo che siano davvero una buona idea regalo, magari all’interno di una latta natalizia o come accompagnamento ai regalini di natale da apporre su ogni pacchetto 🙂

biscotti allo zenzero

Sono davvero semplicissimi da fare e potete farli anche con i bambini se li avete, sarà un’esperienza divertente anche per loro 🙂 un unico suggerimento non dimenticate di mettere in sottofondo una canzoncina natalizia … varranno MOLTO più buoni!

Ingredienti

  • 250 g di farina tipo 2
  • 60 gr di zucchero di canna integrale
  • un cucchiaino di zenzero fresco grattugiato, va bene anche quello in polvere ma quello fresco ha un gusto più intenso
  • un cucchiaio di cannella
  • un cucchiaino di noce moscata
  • un cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • un pizzico di sale
  • 60 g di olio di mais
  • 70 g circa di bevanda alla mandorla
  • 1 cucchiaio di miele

Preparazione

In una ciotola capiente inserire tutti gli ingredienti secchi e mescolarli tra loro, aggiungere poi uno alla volta gli ingredienti liquidi ed incorporarli al composto, prima con una forchetta poi con le mani.

Lavorare, solo un pochino, l’impasto sul tavolo da lavoro e  porla in frigo coperta da un canovaccio per 20-30 minuti.

Una volta passato questo tempo, stendere l’impasto con uno spessore di circa 1/2 cm e con l’aiuto delle formine dargli la forma desiderata. Porre i biscotti su una teglia da forno ricoperta di carta forno e infornare a 180° per 15-20 minuti .

La casa si riempirà di un buonissimo odore di cannella … provare per credere!

 

pan di zenzero

Dr. Rosa Bifulco

Biologa nutrizionista, iscritta all’albo dei biologi dal 2014. Ricercatrice Eco Food Fertility,membro S.I.R.U. (Società Italiana Riproduzione Umana). Laureata in Scienze dell’Alimentazione e della Nutrizione Umana presso l’Università Campus Bio-Medico di Roma nel luglio del 2013, con tesi sperimentale sul morbo di Crohn in pazienti pediatrici presso l’ospedale di Santa Maria di Lisbona in Portogallo.

Invia il messaggio

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.