Mostra 1 risultato(i)

AMH, perché questo valore non definisce la tua fertilità

(e in che modo la nutrizione può aiutarti nel concepimento) Con l’acronimo AMH si intende ormone antimullierano, questo valore è associato alla riserva ovarica, ossia tanto più è alto tanti più ovociti ci sono, tanto più e basso tanto più la riserva ovarica si sta esaurendo. Infatti noi donne nasciamo con un corredo ovocitario definito, …