• (+39) 3381732109
  • rosa@ilpompelmorosa.it

Archivio dei tag stayhungrystayhealthy

ceci tostati

CECI TOSTATI

Adoro la ricetta dei ceci tostati  perché è velocissima, salutare e nutriente. 🙂

Ingredienti

  • un barattolo di ceci 250 gr circa
  • 1 cucchiaio di olio
  • pepe nero
  • poco sale
  • aromi e erbe aromatiche a piacere (io ho usato il cumino e la curcuma)

Procedimento

  1. Possono essere usati anche i ceci in scatola, avendo però cura di sciacquarli bene.
  2.  Porre i ceci in una terrina ed asciugarli con carta assorbente
  3. Aggiungere olio, sale , pepe e le spezie che avete scelto, e mescolate bene.
  4. mettere, a questo punto,  i ceci conditi su una teglia da forno.
  5. Infornare a 200° per 30 minuti esatti!

Sono fantastici da sgranocchiare e sono una merenda davvero perfetta per chi pratica sport, per chi cerca di mantenere la linea ma anche per i bambini (basta utilizzare meno pepe).

Fatemi sapere se vi sono piaciuti.

noci fresche o secche

Noci fresche o secche?

Noci fresche o noci secche ? Questo è il dilemma !

Sono entrambe buonissime … ma quali sono migliori per il nostro organismo? In realtà non c’è una sostanziale differenza nutrizionale tra i due tipi di noci, infatti l’unico componente che cambia in modo sostanziale tra le due è il quantitativo di acqua che passa dal 26% nella noce fresca a circa lo 0% nella noce secca.

Questo rende la noce fresca, a parità di peso, meno calorica della corrispettiva secca, 580 kcal contro i 690 kcal per 100 gr di prodotto.

Per il resto dei componenti nutrizionali quindi grassi mono e poli-insaturi (grassi essenziali per il nostro organismo), amminoacidi in particolare, acido glutammico, acido aspartico e arginina, restano praticamente invariati.

Le noci sono comunque da considerarsi degli alimenti funzionali veri e propri, infatti oltre alla presenza dei grassi buoni, sono anche ricche di vitamina A,E,C e P.

Sono considerati i frutti a più elevato contenuto di rame e zinco , ma contengono altri minerali importanti come potassio, calcio, magnesio, ferro e zolfo.

Tutte queste caratteristiche benefiche rendono le noci un alimento essenziale per gli sportivi, per le donne in dolce attesa o in allattamento, per persone che soffrono di iperglicemia, per chi ha voglia di avere una pelle più belle e dei capelli più sani e per tutti quelli che hanno voglia di prendersi cura del proprio corpo e nutrirlo al meglio.

Spuntino perfetto ? 4 noci 🙂

 

Tè verde

Tè Verde …

Tè Verde … Ecco perché berlo sempre, comunque e dovunque.

Il tè verde è considerato un vero e proprio superfood per le sue tante proprietà benefiche.Di seguito solo alcune delle caratteristiche benefiche:

  • Aiuta a PERDERE PESO, questo è dovuto all’elevata quantità di anti-ossidanti e di colorofilla che aiutano il corpo a detossificarsi, facilitando in questo modo la perdita di peso e la riduzione della ritenzione di liquidi.
  • aiuta ad ABBASSARE IL COLESTEROLO, questo è dovuto alla presenza dei tannini che favoriscono naturalmente un abbassamento del colesterolo cattivo nel sangue.
  •  aiuta a mantenere la PELLE Più BELLA E Più SANA, questo grazie alla presenta di molteplici antiossidanti che contrastano i radicali liberi.
  • regola i livelli di ZUCCHERO NEL SANGUE, questo è dovuto alla presenza di alcuni antiossidanti presenti nel tè verde che intervengono nel metabolismo degli zuccheri migliorando il conseguente livello di zuccheri nel sangue.
  • il tè verde ha importanti proprietà ANTINFIAMMATORIE, questo lo rende un ottimo alleato del sistema immunitario, ma è anche molto utile in patologie infiammatorie come l’artrite
  • previene l’OSTEOPOROSI, infatti il tè verde è particolarmente ricco di fluoro, importante componente delle ossa.
  • aiuta a combattere ANSIA E DEPRESSSIONE, infatti la presenza di polifenoli assicura una buona salute celebrale.
basilico

Le proprietà del basilico

Basilico, proprietà  e  non solo…. è probabilmente la pianta aromatica che maggiormente rappresenta il mediterraneo.

Il suo profumo inebriante nasconde anche tantissime proprietà:

  • è particolarmente efficace nei casi di insonnia;
  • rafforza il sistema nervoso, e aiuta ad alleviare gli stati d’ansia e nervosismo;
  • recenti studi hanno evidenziato anche un’efficacia nell’alleviare i dolori derivanti dall’artrite;
  • contiene Vitamine A,B, C ed E:
  • Contiene calcio, sodio manganese, rame, potassio, fosforo, ferro, magnesio e zinco.

Vi posto anche una ricettina tradizionale, un po’ rivisitata del Pesto alla genovese.

ingredienti:
  • 50gr di basilico
  • mezzo bicchiere di olio evo
  • aglio
  • pinoli
  • noci
  • sale qb
preparazione:

Lavare e asciugare la foglie di basilico e porle in un robot da cucina insieme all’olio e il sale e frullarle fino ad ottenere una consistenza cremosa; aggiungere infine l’aglio, le noci e i pinoli.

Il pesto è un ottimo modo per consumere il basilico, infatti essendo crudo mantiene intatte le sue proprietà benefiche e poi è troppo buono :).

 

 

Tuo figlio è ciò che mangi

“Tuo figlio è ciò che mangi” Le immagini parlano chiaro, e sono forti. Studi recenti hanno evidenziato che l’alimentazione e lo stile di vita della mamma influenzano notevolmente la vita e la salute del bambino, soprattutto turante i primi 1000 giorni dalla gestazione ai primi due anni di vita.La campagna è rivolte quindi alle future mamme e  alle neo-mamme.Le foto scelte dall’associazione pediatrica brasiliana stanno a sottolineare come l’alimentazione in gravidanza e durante l’allattamento al seno dei bambini sia importante. Tutto quello che una donna mangia lo trasmette al bebè, attraverso la placenta e il latte.

Risulta quindi fondamentale che una donna che si trova in queste fasi  importanti della vita, dia al proprio piccolo solo il meglio.In particolare

  • -Una sana alimentazione, ricca di frutta e verdura importantissime per fibre e vitamine; di grassi buoni come quelli presenti in olio d’oliva, avocado e frutta secca; di proteine ad alto valore biologico, fondamentali per la crescita del bambino; e di carboidrati complessi limitando  zuccheri e grassi saturi;
  • Uno stile di vita sano senza alcol e fumo, ma con un po’ di attività fisica quotidiana.

Tutto questo più l’amore che una mamma può dare possono aiutare ad assicurare al nuovo arrivato di crescere forte e in salute. L’amore di una mamma si vede anche da questo 🙂

ACQUA

La fonte di benessere

L’acqua è il principale componente del nostro organismo, circa il 70 % del nostro corpo è fatto proprio di acqua. L’acqua all’interno del nostro corpo svolge molti ruoli, estremamente importanti:

  • interviene in quasi tutte le razioni biochimiche;
  • ossigena il sangue,
  • allontana le scorie, tossine e tutti i prodotti di scarto delle reazioni biochimiche,
  • aiuta l’organismo a mantenere il pH fisiologico,
  • aiuta l’organismo a mantenere la temperatura corporea costante,
  • aiuta le mucose a mantenere un’umidità costante, fondamentale ad esplicare correttamente le loro funzioni e molte, molte altre funzioni.

Ci si rende quindi subito conto di quanto sia importante, bere una quantità d’acqua adeguata ogni giorno.Le linee giuda nazionali LARN consigliano:

LATTANTI
Da 6 mesi a un anno: 900 ml al giorno

BAMBINI E ADOLESCENTI
Da 1 a 3 anni: 1.200 ml al giorno
Da 4 a 6 anni: 1.400 ml al giorno
Da 7 a 10 anni: 1.800 ml al giorno
Maschi
Da 11 a 14 anni: 2.000 ml al giorno
Da 15 a 17 anni: 2.500 ml al giorno
Femmine
Da 11 a 14 anni: 1.900 ml al giorno
Da 15 a 17 anni: 2.000 ml al giorno

ADULTI
Maschi
Da 18 anni in poi: 2.500 ml al giorno
Femmine
Da 18 anni in poi: 2.000 ml al giorno

IN GRAVIDANZA
Aggiungi 300 ml al giorno

DURANTE L’ALLATTAMENTO
Aggiungi 700 ml al giorno

fonte: OK SALUTE